Matite e pixel – Speciale Estate 2012: Vignette (ed un piccolo omaggio)

Dopo gli “Studi” recentemente pubblicati, che fanno tanto Leonardo da Vinci, ecco qualcosa in cui (fortunatamente) il nostrano genio quattrocentesco non mi ha mai imitato.😀


#1 – Latte parzialmente stremato

Il gioco di parole è scemo, talmente tanto che si meritava una vignetta! Devo ammetterlo: spesso, quando qualcuno mi ha chiesto se fossi stanco, ho risposto “Non del tutto, sono solo parzialmente stremato”. Questa battuta da umorismo anni ’60 (o da barzellette di “Topolino”, se preferite) mi è tornata in mente per l’ennesima volta proprio durante una delle sessioni estive di scarabocchi.

Come volevo fare da tempo senza averne la possibilità (leggi: la lucidità e le forze), ho immediatamente immortalato l’idea.

Latte parzialmente stremato

Che faticata! Il latte, eh!, mica io…


#2 – Bù

Questo disegno parte dal tentativo di esorcizzare la mia bestia nera. I fantasmi? No, le mani. Non quelle reali, solo quelle disegnate che mi riescono sistematicamente male, un po’ storte, troppo piccole o troppo grandi, con qualche dito fuori posto. Allora ho pensato di partire proprio dal disegnare due mani in una “posa” significativa, cercando di azzeccarne decentemente l’orientamento, il numero di dita (!), le linee.

“Ok, ora ho due mani sospese nel vuoto. Sono venute meglio del solito… Che ci faccio adesso?”. Il resto del disegno si è sviluppato da lì, anziché a partire dalla testa e dagli occhi come solitamente faccio.

L’idea poi che il “proprietario” delle mani dovesse essere un fantasmino, che fa un tentativo davvero maldestro di spaventarmi, è venuta in corso d’opera. O forse semplicemente non mi andava di mettermi a disegnare il resto del corpo, praticamente dalle spalle in giù!

“Bù”

Sono terrorizzato dal risultato…


#3 – L’omaggio al Dottore

Un piccolo omaggio al Dottore, l’ultimo Signore del tempo di Gallifrey, l’instancabile ed immortale esploratore dell’Universo, dai primi istanti del suo inizio fino agli ultimi della sua remotissima fine. Un’avventura che dura, in TV, da 50 anni e che ha reso “il Dottore” un vero mito degli appassionati di fantascienza. La sua astronave, il T.A.R.D.I.S., è l’icona del suo interminabile girovagare nel Tempo e nello Spazio.

Ho dato una (lunga) occhiata a questa storica serie, abbastanza da rimanere affascinato e divertito dal Dottore, ma evidentemente non abbastanza da ricordare bene come è fatto il T.A.R.D.I.S.!

Mettiamola così: questa potrebbe essere la prima bozza di un futuro disegno, realizzato con più cura e meno affidamento alla memoria. Futuro? O magari anche passato, visto che parliamo (mi pare di averlo già chiarito…) del T.A.R.D.I.S.!

Il T.A.R.D.I.S.

Altro oggetto distintivo del Dottore è il suo versatile “cacciavite sonico”, capace di aprire, chiudere, aggiustare, misurare e chissà cos’altro. Negli episodi della serie lo si vede sempre in azione, impugnato dal Dottore che lo agita ovunque, ma raramente lo si vede in dettaglio. Quindi io immagino che sia fatto così.

Cacciavite sonico

Whizzzzzzz!


“And that’s all folks!” anche per questa seconda parte di “Matite e pixel – Speciale Estate 2012”.

Le altre “Matite e pixel

Informazioni su Man from Mars

https://extendedreality.wordpress.com/

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

  2. Quella del latte stremato mi ricorda l’immagine della “coda alle Poste”…che ovviamente io mi immagino proprio una coda di gatto persiano che esce dalla porta…
    E’ bello scoprire di non essere soli😀

    Mi piace

    • Non si è mai soli nella demenzialità. Di certo non quando ci sono io nei paraggi!
      Comunque questa della coda alle Poste potrebbe essere un buono spunto per un prossimo episodio di scemenza. Spero non per lo “Speciale 2013”!

      Mi piace

Dimmi che ne pensi o fai "Ciao ciao!" con la manina // Share your thoughts or just say "Hello!"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: