Fiabe classiche nei tempi moderni

Avviso pre-lettura

Nerd-score del post: medio/alto (me ne rendo conto, non ci posso fare niente, sono fatto così). Chi non capisse qualche battuta non chieda spiegazioni nei commenti perché spiegare una battuta, per quanto stupida, la distrugge completamente. Piuttosto suggerite altre fiabe riadattate e ricordate che “Google is your friend”. Sì, lo so, sono anche leggermente antipatico quando scrivo ‘ste cose ma continuo ad essere fatto allo stesso modo di poco fa. Chi le capisce tutte, un tweet in omaggio. 🙂

E comunque, c’è una gragnuola di link a Wikipedia per tenervi occupati tutta la giornata. Bon voyage e salutatemi la produttività!


Cappuccetto #FF0000 (La web designer del sito http://www.fanculoilupi.com e http://www.lamianonnina.org)

Hänsel e Internet (Tracciando le informazioni di connessione della strega, la fece arrestare dalla polizia postale)

Hänsel e il server (Anonymous attacca il sito gestito dal protagonista, scrivendo “Viva la strega” in homepage)

Cenerentolinux (sudo apt-get purge scarpetta && locate proprietaria && sudo apt-get install scarpetta –reinstall && echo “E vissero felici e contenti”)

Grafenerentola (Nuovi materiali rimpiazzano il cristallo, che in definitiva è silicio)

La piccola flamer (fastidiosa frequentatrice di forum sui bambini poveri venditori ambulanti)

Il netbook con gli stivali (Nato per la mobilità estrema)

Il LOLCat con gli stivali (Non c’è mai limite al peggio)

Biancaneve e i sette nanotubi di carbonio (Nuove tecnologie mediche contro gli avvelenamenti accidentali)

Biancaneve e i sette Stallman (Tutta la famiglia del noto hacker si mobilita per far rilasciare il codice sorgente della fiaba)

Biancaneve e i sette meme (“Queen EPIC FAIL!” OMG! I can haz an apple? It’s a trap! FFFFUUUU….! All your princes are belong to us! LOL!)

Il twitteraio magico di Hamelin (Tanti, letteralmente, lo “seguivano”)

Barbablu-ray (Uccide le mogli in alta definizione. A suo carico anche l’omicidio dell’HD-DVD)

BarbablUSB (Uccide le mogli e salva i dati degli omicidi)

Barbabluetooth (Uccide le mogli fino a 100 metri di distanza)

La principessa sul pi greco (Un’aristocratica appassionata di matematica con l’ambizioso obiettivo di calcolarne 4 milioni di cifre decimali a mano)

2.5 pollicini (Fiaba portatile)

La sirenethernet (“In fondo al mar” il wireless non ha campo: devi per forza collegarti via cavo)

Il sito nuovo dell’imperatore (Bellissimo, pieno di animazioni flash e non visibile con Firefox)

Il brutto anatroll (Altro fastidioso utente di vari forum in cui, d’accordo con la piccola flamer, disturba le discussioni con commenti inappropriati)

La volpe e l’usb (Non riuscendo mai ad indovinare il verso di introduzione del connettore, disse che le porte seriali erano molto meglio)

La volpe e Java (Davvero non ci arrivava a scrivere una applet funzionante; magari era meglio provare con Python)

Routeronzolo (Un apparecchietto economico, senza neanche il wireless)

La bella e l’hub-bestia (Un altro apparecchietto economico che non funziona a dovere)

La bella addormentata nel botnet (Un computer divenuto parte di un botnet diventa così lento ad avviarsi che l’avvenente proprietaria prende sonno davanti allo schermo)

Pelle d’hacker (La ricerca in rete di un pericoloso malfattore informatico)

Pin-occhio (Per leggere questa fiaba è necessario fornire il codice di autenticazione a 5 cifre)

Riccioli-DOS (Vecchia versione della fiaba, seguita da Riccioli-95, Riccioli-98, Riccioli-XP e Riccioli-Vista, la meno riuscita delle versioni; Riccioli-ME è stata tralasciata perché crashava in continuazione prima di riuscire a leggerla)

Le mille e una notebook (Computer orientali)

Il lupo e i sette CAPS-lock (IL LUPO NON AVEVA IDEA DI COSA SUGGERISSE LA “NETIQUETTE” A PROPOSITO DELL’UTILIZZO DELLE MAIUSCOLE)

La RAM dalla bocca larga (Alta frequenza di comunicazione)

I musicanti di BreMP3 (Fiaba disponibile anche in formato lossless FLAC)

I tre porcellini (Assidui frequentatori di siti a luci rosse)

SYN/ACK il marinaio (Il TCP/IP serve appunto per navigare)

La lampada del login (Indispensabile l’illuminazione per poter digitare correttamente la password)

Facebook e il fagiolo magico (Farmville è un buon motivo per iscriversi)

BONUS (14/10/2011)

Biancaneve e i sette nerd (Hey hooo! Hey ho, hey ho, andiamo ad installar! Il disco formattiam! Parapappapà parapappappà hey ho hey ho)

Advertisements

Informazioni su Man from Mars

https://extendedreality.wordpress.com/

  1. Ralph Magpie

    Un plauso sincero all’originalità!

    L’iniziativa non deve fermarsi ai titoli, ma bisogna scrivere le fiabe e diffondere il verbo nerd tra gli ignari.
    Se i diritti sono Creative Common posso pensare anche di scriverne qualcuna, ma ci vuole l’ispirazione giusta!

    🙂

    Mi piace

    • Parliamone. Un post a quattro mani e due tastiere mi intriga. Ovviamente non c’era il tempo di scrivere niente più che i titoli ed una breve descrizione ma sono sicuro che due menti malate posso fare danni ingenti.

      Mi piace

  2. Geniale! Ora lo condivido subito su fb. Grande 😀

    Mi piace

  3. Ah, e non dimenticate di dirmi:
    a) se le avete capite tutte perchè c’è il twit in palio
    b) quale vi è piaciuta di più. Io ho le mie preferite ma si sa, “ogni scarrafone è bello a mamma sua”…

    Mi piace

  4. Ralph Magpie

    Cappuccetto #FF0000 … per i miei trascorsi
    Barbablu-ray , Il brutto anatroll … per il gioco di parole

    SYN/ACK il marinaio … troppo specifica, neanche gli addetti potrebbero capirla

    Mi piace

    • Ma tu l’hai capita, vero? Dai, non c’è (molto) da vergognarsi 🙂
      E comunque la scrittura e’ ricerca: come pensi che sia andato a scavare SYN/ACK? E’ vero che c’ho ‘na certa qultura, ma non fino a questo punto!

      Mi piace

  5. Rigel

    …non dubito sui danni ingenti che voi due potete fare con un post del genere, attendotti al più presto questa lettura innovativa! 😉
    e se posso permettermi: non vi “chiudete” solo nell’ambito delle favole…fumetti e film, secondo me, hanno grosse potenzialità!

    comunque…me ne sono piaciute parecchie ma non avendo trovato quella giusta per me (ossia una fanciulla con serie problemi tecnologici e con penne USB infette) ti dico che “Hänsel e il server”, con la storia del VIVA LA STREGA in homepage, mi ha fatto morì!

    Mi piace

  6. Ele Mc Minium

    A Riccioli-DOS ho riso assài.
    Respect!

    Mi piace

  7. Troppo forte! “La volpe e l’usb” è bellissima, così come “barbabluetooth”, “la bella addormentata nel botnet”… solo 3-4 non le ho capite, per il resto complimenti! 😀

    Mi piace

    • Dimmi quali, così capisco quanto sono lontano dalla realtà per aver scritto e riso a tutti i titoli. Però non te le spiego lo stesso! E’ la regola!
      P.s.: Mi hai ispirato un “bonus”, appena aggiunto all’articolo.

      Mi piace

  8. Giungo dopo i fochi (…) ma la mia preferita è Il lupo e i sette CAPS-lock. Anche se la scelta è dura, devo dire. Si spartisce il podio con Barbabluetooth, per me.
    Quanto ad averle capite devo dire che qualcuna mi sarebbe sfuggita se non fosse stata seguita dal tuo commento…

    Mi piace

  9. Rigel

    …il BONUS è decisamente da te! bravo! ;D

    Mi piace

  10. Pingback: I film che non vorreste mai vedere al cinema multisala Splendid – 1° tempo « Extended Reality

  11. Pingback: Matite e pixel – 1: “Il nostro agente all’Avana” « Extended Reality

  12. Pingback: 7 per 100 | Extended Reality

  13. Pingback: Project Euler e bash: un passatempo matematico | Extended Reality

Dimmi che ne pensi o fai "Ciao ciao!" con la manina // Share your thoughts or just say "Hello!"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: