Maledette fotogallery Java!!!

Capita ogni tanto di guardare una notizia correlata di una fotogallery particolarmente interessante, come questa. Purtroppo la suddetta gallery non è altro che un’applet Java che mostra le immagini in sequenza al clic del mouse e soprattutto non permette di salvarle col classico “tasto destro -> Salva destinazione con nome…”.

Che si fa? Si può mai rinunciare ad una incredibile foto [spoiler] di un vulcano in eruzione colpito da spettacolari fulmini [/spoiler]? Assolutamente no, anche se la foto non è a risoluzione altissima e come sfondo fa una figura un po’ magra…

Basta quindi dare un’occhiata al codice sorgente della pagina per trovare gli indirizzi delle singole immagini e puntare il nostro browser di fiducia nella direzione giusta.

Ecco un pezzettino interessante, che ci fornisce l’indirizzo diretto di una delle immagini, in barba alla stilosissima fotogallery :

bigPhoto[3] = '<img src="http://www.repubblica.it/images/2011/06/06/032357564-7b911a34-320b-443f-bbaf-96fb86cabc3b.jpg" alt=" Fulmini sul vulcano: l'eruzione del Puyehue " title=" Fulmini sul vulcano: l'eruzione del Puyehue " onload="changeSize(this)" />';
                    photoWidth[3] = '620';
                    photoHeight[3] = '365';

                    var temp = "";
                    photoCaption[3] = '';

Perché installare un software apposta per fare una cosa così semplice? Personalmente preferisco tenere i computer che uso sgombri da qualunque programma non strettamente necessario; se così non fosse, non farei il backup a manina! 😀

E adesso godetevi le forze della natura scatenate per creare un paesaggio che non sembra neanche più terreno ma infernale.

Roba alla “Doom II: Hell on Earth”! Magari digitate iddqd prima di aprire la fotogallery! 😉

Morale della favola: non sono né un programmatore né un guru dell’IT e non proporrò mai mirabolanti listati di programmi scritti da me che trasformano il piombo in oro… Ho solo visto, con un minimo di sforzo, senso pratico e curiosità che, più spesso di quanto si creda alcune semplici operazioni non necessitano dell’ennesima piccola utility suggerita dai vari siti più o meno hi-tech. Questo modo di fare (1 operazione -> 1 software), non insegna nulla e riempie i pc di migliaia di “schifezzine informatiche” che possono essere fonte di ulteriori problemi. E allora che si fa? Si installa un altro software per rimuovere/ottimizzare/pulire/candeggiare?

Aggiornamento: provato anche sulla fotogallery Flash del Washington Post e anche qui un minimo di ricerca si trova l’indirizzo dell’immagine visualizzata nella sorgente della pagina oppure semplicemente cliccando col tasto dx sull’immagine e scegliendo “Visualizza sorgente selezione”.

Annunci

Informazioni su Man from Mars

https://extendedreality.wordpress.com/

  1. Scugnizzo

    Aaaaaaa……eccomi a postare il mio primo commento su questo blog. (Approposito complimenti)

    Quello che dici nell’articolo è giusto…..il problema però è che le persone come te(noi) sono ancora la minoranza (speriamo nelle future generazioni) e in tanti si spaventano al solo vedere anche un semplice listato in html.

    Mi piace

    • Il tuo primo commento è, in effetti, il primo commento in assoluto in questo posto ignoto a tutti se non a Google.

      L’idea di base dell’articolo è quella di stimolare la curiosità e l’ingegno: alla fine i computer e tutto quello che contengono non sono delle bestie così orrende come i più pensano.

      Mi piace

Dimmi che ne pensi o fai "Ciao ciao!" con la manina // Share your thoughts or just say "Hello!"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: